Archivi

Una foto con 6 in stand-by

 

Chi è questa bella fanciulla in posa con il mio libro?

E’ il mio editore Argeta Brozi. Non è da tutti avere un editore giovane, (seconda casa editrice più giovane d’Italia) carina e pure di carattere!

Che cosa fa con il mio libro?

Argeta già diversi anni fa pensò di promuovere il suo primo romanzo Prendimi l’anima con questa iniziativa. Bisognava leggere il libro e farsi fotografare. Con tutte le foto ha realizzato un video che si trova su you tube. Con il tempo ha allargato l’iniziativa con gli altri libri della sua collana, tra cui il mio romanzo. Pertanto se oltre a leggere 6 in stand-by volete farvi una foto e mandarla alla Butterfly, potresti ritrovarvi protagonisti di un video.

http://www.facebook.com/events/163396393795632/

il book-trailer di 6 in stand-by

http://www.youtube.com/watch?v=J__D667nnj4&feature=channel_video_title

 

Ormai siamo alle battute finali o iniziali della pubblicazione di 6 in stand-by. Argeta, la mai fascinosa editrice (mica è per tutti avere l’editore giovane, carina e di buon gusto!) ha realizzato uno splendido book-trailer per il mio romanzo, con la musica dell’altrettanto fascinosa Beyonce…

GUARDATE,  COMMENTATE, CONDIVIDETE!!!

Un trailer su 6 in stand-by

Ieri mentre erano tutti al palazzetto per i play-off della pallacanestro Trapani, mi è venuta un’idea geniale…perché non realizzare un trailer anteprima per il mio libro.

Per i personaggi che rappresenta Massimo ho pensato a Kim Rossi Stuart, perché è bello, bravo ed è biondo con gli occhi azzurri come il mio Massimo, che mi perdonerà, non l’ho mica descritto tanto bello!!!

Laura è invece Valeria Golino perché l’ho sempre immaginata come lei tranne che per gli occhi che sono scuri.

Nel video ci sono due splendide foto paesaggistiche, è Marettimo, la più bella isola del Mediterraneo, il luogo in cui Massimo incontra Laura per la prima volta…colpo di fulmine per il mio vichingo siciliano.

Infine ho scelto la musica dei Modà, La notte perché se Massimo fosse stato un musicista invece che un operatore finanziario l’avrebbe scritta lui stesso!

http://www.youtube.com/watch?v=NbbBAv_woTw